Notizie, eventi novità direttamente da
Trappisa di Sotto

L’abbondanza di pasciona in faggeta ha portato ad un grande sviluppo di arvicole e ad una riproduzione maggiore dei predatori, come la volpe. 🦊

A quest’ultima, spesso presente in rifugio, è dedicata la t-shirt dell’anno 2021. 👕

La volpe da alcuni mesi è ormai una costante al rifugio, se ne sono viste tante durante l’estate in tutto il territorio del Parco Nazionale Foreste Casentinesi.

A Trappisa per Ferragosto registriamo il tutto esaurito, questa la tendenza di tutte le strutture turistiche e ristoranti dell’appennino.