Tortelli a
Trappisa di Sotto

Questo fine settimana abbiamo accolto il gruppo di Ecoway Travel guidato dalla nostra cara Tour Leader Diana, che ha organizzato a Trappisa un ritiro di lettura con Ilenia Zodiaco. 📖

Questi ragazzi hanno optato per la quiete e la serenità del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, regalandosi una breve pausa dalla frenetica vita cittadina per immergersi nella lettura, avvolti da un silenzio così profondo in cui persino i telefoni cellulari non hanno segnale. 🌳

Durante il soggiorno, hanno partecipato a escursioni nel bosco, cene e pranzi con prodotti tipici, e interessanti workshop sulle strategie e le tecniche per allenare l’attenzione, lo spirito critico e la capacità di concentrazione durante la lettura. 🥾

Uno dei momenti più memorabili sia per loro che per il nostro rifugio è stato quando il camioncino della ProLoco di Santa Sofia ha percorso a passo spedito la strada fino a Trappisa. 🚀

Giunto qui in pochi istanti, sono stati scaricati una pesante piastra in ghisa riscaldante e numerosi assi e mattarelli per preparare la spoglia. A questo punto le signore di “Mani in Pasta” di Santa Sofia hanno condotto un divertente corso di cucina sul “tortello alla lastra”, piatto tipico di questi luoghi. 👩🏻‍🍳

Dopo preziosi consigli, qualche incoraggiamento e sacrosanta strigliata alle partecipanti, i tortelli sono stati riscaldati e gustati come aperitivo. 😅

Noi di Trappisa, provenienti in maggioranza da Bagno e San Piero, siamo abituati al tortello alla lastra con solo patate, ma la simpatia e la gentilezza dei signori e delle signore di Santa Sofia ci ha fatto apprezzare ed amare anche la versione con la zucca. 🥰

Un ringraziamento speciale a tutti i partecipanti, alla nostra amica Diana per l’organizzazione impeccabile del tour, a Samuele per la sua guida e un enorme grazie alle signore della Proloco di Santa Sofia che ci hanno regalato momenti di grande divertimento. Alla prossima! 🤗